Click here to go HOME

"The Fountain"

English
Français
Deutsch
Español


The Fountain,
Cahir,
Co. Tipperary,
Ireland.

Nel 1876, Lady Margaret Butler-Charteris, figlia maggiore ed erede di Richard, seconda e ultima Contessa di Glengall, eresse la fontana. Essa consiste in una pesante maniglia, con un anello attorno ad essa da metà in su. L'anello ha quattro teste di leone su di esso, ed in cima alla maniglia vi è un "tabernacolo" di stile gotico-Veneziano, con quattro stipiti quadrati, ciascuno con una testa di leone sull'angolo esterno. La maniglia di pietra calcarea é posizionata in una bacinella di piccole dimensioni.

Lo scopo della fontana era quello di migliorare radicalmente il rifornimento d'acqua al centro della città. Essa riforný Cahir di una alta pressione d'acqua, dove l'acqua veniva poi pompata a miglia lontane dalle montagne Galtee ad enormi costi. I condotti principali maggiori raggiungevano la città attraverso la strada di Mitchelstown a 6 pollici di diametro. Questo fu gradualmente diminuito a 4 pollici; poi a 2; poi a 1 e in ultimo a 0,5 per creare la necessaria forza di gravità. La fontana fu eretta in memoria di suo marito, Lt, Col. Hon. R. Charteris, secondogenito del nono Conte di Wemyss & March. Come risultato di questo gesto, Cahir ha ottenuto un fresco aprovvigionamento di acqua, mentre molte città di dimensioni molto più grandi utilizzavano ancora acqua proveniente dai fiumi.

La tenuta era responsabile per la costruzione del bacino di riserva della città e dei tubi principali. Nel 1926 - 28, La tenuta ha avuto l'estensione dell'approvvigionamento dell'acqua a quelle case di Cahir desiderose di avere acqua dai rubinetti. La rata per avere l'acqua dai rubinetti in bagno ed in cucina era di 3 sterline 12 scellini all'anno, mentre nel retrocasa costava 18 scellini all'anno.

Dall'anno 1898, quando il Comune di Tipperary (contea del sud) prese il compito di amministrare la città, dovette pagare la proprietaria della tenuta di Cahir il rifornimento d'acqua per la città stessa, siccome essa rimase proprietà privata fino a quando la tenuta fu messa in vendita nel marzo del 1962.


Indietro | Home - Alloggio | Commentari & Domande | Inizio